FEMMINITUDINE 2020

Per l’8 marzo Palazzo Atelié organizza a San Raffaele Cimena Alto un evento di tre giorni che consente di esplorare le diverse sfaccettature del femminile, attraverso la creatività delle donne e gli sguardi dell’uomo sulla donna.

Incontri, cinque atelier per imparare nuove tecniche fra amiche, un’esposizione di oggetti d’arte e di fotografia, altre sorprese.

PROGRAMMA AGGIORNATO CON LE VARIAZIONI PER ADEGUAMENTO ALLE MISURE DI CONTENIMENTO CORONAVIRUS

Esposizione di oggetti d’arte 

Venerdì 6 marzo ore 18:00

Inaugurazione dell’esposizione di oggetti d’arte e fotografia: la creatività al femminile e sguardi sulla donna, con un rinfresco.

Sabato e Domenica 

Prosegue l’esposizione, aperta dalle 10:00 alle 19:00 e si svolgono le attività di laboratorio.

Espongono

Ardit C., Armir C., Monica Barzelloni, Monica Bipedi, Belluzzo, Carla Bonino, Mary Buttera, Agnese Cattani, Barbara Chiarilli, Monica Coizzi, Lory De Donno, Pierluca Esposito, Tiziana Franzin, Ermanno Mantelli, Ilaria Minì, Beppe Mocchia di Coggiola, Rosalba Morello, Paolina Nieli, Mariangela Novello, Denise Pani, Luisa Pozzo,  Pina Spadaro, Reana Spadaro, Stefania Spanedda, Cristina Vana, Mariella Zopegni, Samantha Zutta.

Vedi la gallery

Atelier

Sabato 7

ore 15:00-17:00- Atelier 1: Scatole, Scatoline, Scatolette

Corso base di scatole origami. Impariamo le pieghe origami base delle scatole, con realizzazione di due piccole scatole con coperchio, a cura di Monica Coizzi.

ore 17:00-19:00 – Atelier 2: F come…

Laboratorio di riuso creativo. Ridiamo nuova vita a perle, perline, bottoni, bottoncini, chiusure di vecchi e inutilizzati bijoux per realizzare un piccolo e prezioso mosaico a forma di F.

A cura di Pina Spadaro

Domenica 8

ore 10:00-12:00- Atelier 3: Il vetro da indossare

Realizza il tuo personale bijoux in vetro con la Tecnica Tiffany, giocando con forme e colori. A cura di Samantha Zutta

ore 15:00-17:00-Atelier 4: Le Donne nel Teatro Shakespeariano.

Improvvisazione teatrale: gli esercizi, le improvvisazioni, producono risultati anche al di fuori della scena, poiché gli stimoli ricevuti precedentemente diventano parte integrante della vita delle persone. A cura di Tommaso Massimo Rotella

ore 17:00-19:00- Atelier 5: Danza inrelAzione.

Laboratorio di danza, movimento e creatività, sull’onda pulsatoria delle danze tradizionali del sud Italia. Un luogo per incontrarsi e fare festa attingendo al ricco potenziale della danza popolare. A cura di Aurora Lo Bue.

Iscrizioni

Costo di iscrizione a ciascun Atelier : 10,00 euro

Iscrizioni: Monica Coizzi. Tel. 320 487 2973

Henné: 5,00 euro – Tarocchi: offerta libera

Ingresso libero per esposizione e inaugurazione.

 

Sede: Via Maestra 56, San Raffaele Cimena

Barbara Chiarilli – Ginger e Fred
Per iscriverti agli atelier usa la scheda che segue. Il numero massimo di iscritti ad ogni atelier è di 10 persone. L'Associazione ti invierà conferma della tua iscrizione.

inserisci il tuo indirizzo e-mail

(specificare)
Seguiteci e condividete su:

Offerta Residenze d’artista

Palazzo Atelié ha inviato un invito alle principali scuole d’arte di Francia, Spagna ed Italia per favorire la partecipazione degli studenti a un periodo di residenza nelle abitazioni del Palazzo. Questa stessa offerta è aperta anche a tutti gli artisti italiani e stranieri che siano interessati. Per questo motivo di seguito presentiamo la nostra offerta.

Italiano:

Francese:

Spagnolo:

 

Seguiteci e condividete su:

XIV Natale d’Artista

ALLELUJA, ALLELUJA

è festa per tutto il mondo, è festa, è festa e basta !

CHIESA DI SANTA CROCE in SAN RAFFAELE ALTO   

Qui in Santacroce dieci artisti presentano le loro opere di arte visiva.

Espongono:

LUIGI BIASI

CRISTINA CASSAI

AGNESE CATTANI

ANTONIA COLOMBATTO

RITA CORVINO

MARISA FASANO

ALESSANDRO FIORASO

ERMANNO MANTELLI 

CINZIA SAULI

ALESSANDRA VIALE

  • Luigi Biasi - Scorcio di Matera.

  • Luigi Biasi - Paesaggio

  • Cristina Cassai - Inverno nella borgata

  • Agnese Cattani

  • Antonia Colombatto

  • Antonia Colombatto

  • Antonia Colombatto

  • Rita Corvino

  • Rita Corvino

  • Marisa Fasano

  • Alessandro Fioraso

  • Alessandro Fioraso

  • Lori Kundalini

  • Ermanno Mantelli - Halleluja - hallelluja

  • Cinzia Sauli - Separate unioni

  • Susanna Viale - Autoritratto

  • Susanna Viale - Il giorno dopo

Inaugurazione

Giorni e orari di apertura :

Sabato 14 dicembre vernissage ore 17,30

Sabato 21-28 dicembre ore 12,30-15,30

Domenica 15-22-29 dicembre ore 16,30-21

Martedì 24 dicembre ore 10-11,30

Martedì 31 dicembre ore 16,30-18,30

Lunedì 30 dicembre  e 6 gennaio 2020 ore 16,30-18,30

Seguiteci e condividete su:

Inaugurazione della Mostra mercato RecuperArt

Per chi c’era e per chi non è potuto intervenire, alcune immagini dell’esposizione

E alcune immagini della collezione di SelDì

 

Seguiteci e condividete su:

Eventi di metà settembre a Palazzo Atelié

Per la Festa di San Raffaele Alto l’Associazione Palazzo Atelié ha programmato una serie di eventi che si svolgono nelle tre giornate dal 13 al 15 settembre.

Venerdì 13 settembre

Il programma inizia alle 18 di venerdì 13 settembre, nella Chiesa di Santa Croce, con l’inaugurazione dell’esposizione di opere pittoriche di Ermanno Mantelli, intitolata Che cos’è l’amore”, accompagnata dal magico violino di Anna Nenasheva.

Sempre venerdì, alle 18:30, a Palazzo Atelié si aprono le altre iniziative che continueranno, così come la mostra, nelle tre giornate fino a domenica 15.

RECUPERART, una mostra mercato di complementi d’arredo e oggetti d’arte prodotti a partire da materiali di recupero, espone opere di AQTO Design by Piero Acuto, Michela De Marchi, Wanda Filosa, Romina Gaetani e Morikante a Palazzo Atelié, via Maestra 56.

I gioielli di Piero Acuto, presente in Recuperat nascono, anche prima che dalle mani, da uno sguardo attento alle potenzialità trasformative degli oggetti comuni o dei rifiuti industriali. Non è un’arte manuale di “riciclaggio” ma di “recupero”; dopo una procedura strettamente artigianale la metamorfosi dei materiali sfocia in gioielli rigorosamente unici, realizzati e assemblati senza colate o saldature.

Agnese Cattani, l’artista reatina a Torino dal 2011, continua ad esporre nel giardino di Palazzo Atelié le sue opere scultoree, prodotte utilizzando principalmente il ferro, che a volte si intreccia con forme naturali quali piante o radici, già presentate in VISIVARTE IN PIANA.

Infine il Fashion corner di SelDì di Daniela Sellone. La nuova stagione gioca con le contraddizioni e così il tessuto utilizzato per l’abbigliamento sportivo, il softshell, viene impiegato nelle eleganti giacche e nei cappotti e la marsina viene indossata di giorno con la gonna longuette di felpa. Il tutto è realizzato con le stampe esclusive dai motivi geometrici e dai colori a contrasto disegnati dalla stessa designer.

Sabato 14 settembre

Continuano le esposizioni, a Palazzo Atelié con orario: 18:00-23:00 e nella Chiesa di Santa Croce 18:00-22:00.

Alle 19:00 a Palazzo Atelié performance Amadeus Rock del chitarrista Max Bindi.

Domenica 15 settembre

Prosegue l’esposizione a Palazzo Atelié dalle 16:00 alle 23:00 e presso la Chiesa di Santa Croce 16:00-19:00 e 20:00-23:00.

Alle 18:00 nel giardino di Palazzo Atelié: “Io amo il mio lavoro” di Marianna Gioconda Rotella, interpretato e diretto da Tommaso Massimo Rotella.

Sedi:

Palazzo Atelié – Via Maestra 56, San Raffaele Cimena (Alto)

Chiesa di Santa Croce, inizio della Via Maestra a San Raffaele Alto

Seguiteci e condividete su:

Che cos’è l’amore

Esposizione opere di Ermanno Mantelli

Chiesa di Santa Croce, San Raffaele Alto

Amore, una inesauribile fonte di ispirazione per gli artisti in questo viaggio sensazionale della vita, come tutti la conosciamo, con le paure, le gioie, i dolori e i piaceri.

La sintesi estrema dell’aforisma ha condotto verso una visualizzazione scheletrica in cui l’amore è espresso dal gesto più che da una lettura del disegno.

Altra interessante ricerca è quella che riguarda il paesaggio in chiave contemporanea.

Sono esposte 14 tele in acrilico 40×40 col titolo di una breve poesia d’amore.

Altre tele: 15. Disegno lacustre, 16. Una rosa controluce,

17. Architettura di un paesaggio, 18. Bosco in Baudana, 19. Kaos, 20. Metamorfosi

Orari di apertura:

Vernissage venerdì 13 settembre 2019 ore 18:00

Sabato 14,  ore 18:00-22:00

Domenica 15,  ore 16:00-19:00 e 20:00-23:00

Seguiteci e condividete su:

Inaugurazione di Visivarte in Piana

L’esposizione Visivarte in Piana si è aperta sulle note del magico violino di Anna Nenasheva.

https://youtu.be/Aj5LEW0zOwI

Opere di: 

Scultori: AGNESE CATTANI  

Fotografi: PIER VITTORIO POZZO  – DANTE GUAZZO                            

Pittori: ANTONIA COLOMBATTO – GIANPIERO FARINA – MARISA FASANO – FIORELLA GELAIN – FRANCESCO GALLUZZO – SIMONE LUCÀ – ERMANNO MANTELLI – GIULIA MOREI – DELIA VITA

Ceramista: MARTA GALLA

 

Seguiteci e condividete su:

TEATRO A PALAZZO

Nel giardino di PALAZZO ATELIE’ via Maestra 56, San Raffaele Alto

IO AMO IL MIO LAVORO

di Marianna Gioconda Rotella

interpretato e diretto da Tommaso Massimo Rotella

Domenica 15 settembre

ore 18:00

Seguiteci e condividete su:

RECUPERART

Mostra mercato di complementi di arredo 

IN PALAZZO ATELIE’ – via Maestra 56, San Raffaele Alto

Oggetti d’arte e complementi di arredo creati a partire da elementi di recupero.

Opere di: 

AQTO Design by Piero Acuto

MICHELA DE MARCHI

WANDA FILOSA

ROMINA GAETANI

MORIKANTE

APERTURE:

Inaugurazione venerdì 13 settembre 2019 ore 18:30

Sabato 14 ore 18:00-23:00, Domenica 15 ore 16:00-23:00

 

 

Seguiteci e condividete su:

VISIVARTE IN PIANA

30-31 agosto-1 settembre 2019

via Carlo Ferrarese 16 -10090 San Raffaele Cimena

L’associazione Palazzo Atelié di San Raffaele Cimena, in occasione della Festa patronale ha raccolto e vi presenta in questa sede alcuni significativi artisti della nostra zona.

Nelle loro opere non dovrete cercare una uniformità di scuola o di pensiero ma, spero, apprezzerete proprio quella differenza che caratterizza la contemporaneità. Contemporaneità che si esprime in una ricerca costante del nuovo per idea, colore, composizione e tecnica. Questa ricerca è la bandiera della contemporaneità in tutti i campi, non solo dell’arte ma anche nella scienza, tecnologia ed economia.

Il terzo millennio, sullo slancio impresso dal 1900, si presenta con una grande ricchezza non ancora scoperta ma che ci rende fiduciosi nell’intelletto umano sempre più affinato anche nella creatività. Anche nell’arte forse varrà ancora la vecchia concezione dei ‘cicli’, ma credo sia finito questo modo di pensare. Per difendere questo vecchio mondo dovremmo usare fantastiche strategie di interazione con il nostro più prossimo universo.

ERMANNO MANTELLI

ESPONGONO

Scultori:

AGNESE CATTANI  

Fotografi:

PIER VITTORIO POZZO  

 
DANTE GUAZZO     

                       

Pittori:

ANTONIA COLOMBATTO
GIANPIERO FARINA
MARISA FASANO
FIORELLA GELAIN
FRANCESCO GALLUZZO                     
SIMONE LUCÀ
ERMANNO MANTELLI
GIULIA MOREI
DELIA VITA

Ceramista:

MARTA GALLA

VERNISSAGE:

venerdi 30/8 ORE 18,30
con accompagnamento musicale
Violinista ANNA NENASHEVA

ORARI DI APERTURA:

31/8 E 1/9 dalle 10,30 alle 12,30 
dalle 17,00 alle 22,00

PROMOTORI e PATROCINIO

Seguiteci e condividete su: